Corsi on-line

Come convincere i clienti a pagare il dovuto. E-book gratis

Lior Frenkel, co-fondatore della online education platform “The nuSchool” per creativi in ambito professionale, ha lavorato per anni come freelance nella progettazione di siti Web, una condizione che gli ha permesso di incontrare clienti di vario tipo e di imparare a gestire situazioni di diverso genere, ivi comprese quelle in cui la committenza trova le scuse più disparate per ritardare i pagamenti o, nel peggiore dei casi, per non corrispondere quanto dovuto al prestatore d’opera.

Cattura

Oggi Lior si guadagna da vivere come consulente, blogger e speaker in manifestazioni e seminari, ma ha ancora presente la fatica che il professionista deve affrontare in alcuni casi per farsi pagare; a questo proposito è possibile citare una sua affermazione:

I fucking hate it when clients don’t pay. So I wrote a book about how to avoid and deal with such clients.

che fa da introduzione ad un e-book, distribuito gratuitamente, intitolato “Pay Me… Or Else!“; sottotitolo: “Everything You Need To Know To Deal With A Non-Paying Client“, un piccolo manuale di sopravvivenza per freelancer che affronta in lingua Inglese il problema in oggetto analizzandone tre aspetti fondamentali:

  1. Getting Your Money (o su come farsi pagare): alcuni suggerimenti sulle tattiche (dalle email più educate alle iniziative più aggressive) che si possono mettere in capo per trarre il massimo dalla maggior parte delle situazioni;
  2. Why Clients Don’t Pay (o del perché un cliente non paga): quali sono i motivi per i quali un committente decide di non allargare i cordoni della borsa? Distinguere tra individui in buonafede e clienti in malafede potrebbe risultare fondamentale per le proprie entrate;
  3. Covering Your Ass (“come pararsi il c…”, o delle necessarie contromisure): come organizzarsi per evitare che situazioni già affrontate si ripetano? Buone pratiche per il freelancer che non vuole pietire di continuo quello che gli spetta.

L’iniziativa è stata concepita in modo tale che i lettori contribuiscano alla massima diffusione delle regole prescritte, infatti, come avverte l’autore:

The more creatives are educated about how to handle non-paying clients, the better world and life we will all have.

Per scaricare l’e-book sarà necessario compilare un form che richiede unicamente l’invio del proprio indirizzo di posta elettronica, fatto questo i link per il download nei formati PDF (Desktop) ed EPUB (per i dispositivi mobili) sarà accessibile via email sulla propria inbox.

Un’iniziativa tra il divertito e l’utile che si rivela indicata in particolare per chi credeva che il “cliente non pagante” fosse una sottospecie tipica del solo ecosistema commerciale italiano.

Via The nuSchool

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche