Corsi on-line

Windows App Studio per creare App gratuitamente online

La Casa di Redmond ha deciso di mettere a disposizione degli sviluppatori una versione online di Windows App Studio, applicazione per il momento ancora in fase di betatest che permetterà di realizzare App anche con competenze tecniche non particolarmente elevate; le piattaforme di riferimento sono nel caso specifico Windows e Windows Phone, queste ultime potranno essere pubblicate, condivise nonché modificate in Rete aggiungendo nuovi contenuti.

appstudiomockWindows App Studio consentirà di alternare la visualizzazioni per gli smartphone e per i tablet in modo da verificare lo stato di avanzamento di un progetto per tutti i dispositivi supportati, per chi desidera utilizzare funzionalità più avanzate rispetto al semplice inserimento di immagini, altri elementi multimediali e testi, il software di Big M sarà in grado di generare del codice sorgente pronto per l’editing tramite l’IDE (Integrated Development Environment) Visual Studio dello stesso produttore.

L’utilizzatore potrà scegliere tra i diversi template disponibili che fungeranno da modelli (ad esempio un catalogo per i prodotti, una guide urbana etc.) ma vi sarà comunque la possibilità di creare un’App personalizzata; fatto questo si avrà la possibilità di aggiungere immagini, video, sottofondi audio o Feed RSS tramite una procedura che prevede di ordinare la presentazione dei contenuti tramite operazioni effettuabili con pochi click del mouse.

Windows App Studio permetterà inoltre di scegliere le tavolozze dei colori da adottare per il progetto corrente e di generare i riquadri animati e le schermate iniziali dell’App in fase di costruzione; la piattaforma creerà un’applicazione compatibile con Windows 8.1 e Windows 10 (sistema operativo attualmente in fase di anteprima tecnica) e fornirà il codice sorgente associato per apportare le eventuali modifiche.

Il servizio consentirà di realizzare applicazioni universali integrabili sia su PC che su smartphone o console così come su qualsiasi altro dispositivo equipaggiato con Windows; chi desidera avvalersi si strumenti già pronti per il completamento della propria App potrà includere anche Mappe di Bing , componenti di Xbox Music e Live Tile. Sul sito ufficiale del progetto sono disponibili suggerimenti ed esercitazione per iniziare a creare App.

Via Windows App Studio

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche