Corsi on-line

Raggiungi i tuoi clienti con il Custom Match di Adwords

Sembra uno spot ed invece è un nuovo invito all’azione targato Google Adwords: il Custom Match offre la possibilità di mostrare messaggi pubblicitari ai clienti fidelizzati tramite newsletter. Un modo alternativo al classico remarketing per andare a “disturbare” da un punto di vista commerciale proprio chi è più favorevole a ricevere nostre notizie, visto che ha volontariamente lasciato un proprio contatto!

Come funziona nel dettaglio? Il meccanismo è molto semplice: potremo caricare un elenco di indirizzi email (raccolti secondo le modalità previste dalle leggi sulla privacy) dei nostri clienti per determinare un insieme di potenziali spettatori del nostro annuncio o banner.
Se qualcuno appartenente alla lista dovesse navigare mentre è loggato con il suo account Google, potrebbe essere identificato dalla piattaforma facendo match tra l’indirizzo lasciato in lista e quello di autenticazione su Google: il sistema di advertising mostrerebbe quindi un banner ad hoc per quell’utente.

Pianificando offerte particolari per i clienti più fedeli o incentivi per attirarli nuovamente in negozio dopo una lunga assenza, diversificando quindi la promozione rispetto a chi non è ancora cliente, potrà essere un buon modo per aumentare le interazioni di persone che già ci conoscono e che si fidano del nostro operato. Eviteremo anche di sprecare preziose impression e lavorare più a colpo sicuro sui gusti del nostro target.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche