Corsi on-line

HTML5: evidenziare contenuti con mark

mark è un elemento di HTML5 introdotto per mettere a disposizione degli sviluppatori un tag in grado di evidenziare un contenuto e sottolineare la rilevanza di un dato; ma quando è possibile definire come “rilevante” uno specifico contenuto? Perché non utilizzare il classico grassetto per lo stesso scopo? Nelle specifiche del markup viene considerato come tale un testo, o altra componente di pagina, ritenuto utile per il lettore nel momento corrente o che potrebbe essergli utile in futuro.

Logo HTML5A livello semantico mark si differenzierebbe quindi da strong perché non fa riferimento all’importanza di un’informazione, ma alla sua “utilità”. In realtà mark sembrerebbe essere stato concepito più come indicazione per il browser Web che per l’utilizzatore; un esempio del suo impiego potrebbe essere quello relativo ad una pagina che restituisce i risultati di una ricerca, in tale caso la keyword scelta potrebbe essere delimitata tramite questo elemento.

mark svolge quindi una funzione rilevante per il content highlighting. Si ipotizzi di gestire una piattaforma per il commercio elettronico, in esso potrebbe essere presente una sezione nella quale viene presentata una lista di offerte selezionabili sulla base di un intervallo basato sul prezzo; l’ordinamento di tale elenco potrebbe inoltre prevedere di mostrare innanzitutto gli articoli meno costosi e, via via, quelli più cari fino a quello associato al prezzo più alto.

Dato che presumibilmente l’utilizzatore avrà consultato tale pagina per trovare un prodotto ad un prezzo non particolarmente elevato, mark rappresenterà una soluzione adatta con la quale sottolineare i dati per lui rilevanti, cioè i prezzi più bassi:

<section class="elenco-offerte">
<article>
<h1>Villa Rosa</h1>
<p><mark>€ 700,00</mark> - al mese</p>
<p>Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit..</p>
</article>
<article>
<h1>Villa Margherita</h1>
<p><mark>€ 750,00</mark> - al mese</p>
<p>Proin dictum leo sed ex ullamcorper, non placerat enim..</p>
</article>
<article>
<h1>Villa Aurora</h1>
<p><mark>€ 900,00</mark> - al mese</p>
<p>Aliquam finibus dapibus ornare. Interdum et malesuada..</p>
</article>
</section>

E’ necessario sottolineare che, diversamente da quanto si potrebbe pensare sulla base di alcune interpretazioni errate che hanno accompagnato l’introduzione del tag, mark non deve essere considerato come un elemento per la stilizzazione dei contenuti. Inoltre, si ricordi che mark non deve essere utilizzato per esprimere rilevanza in termini assoluti, concetto che dovrà essere espresso con strong, ma più propriamente rilevanza per l’utente corrente nel momento corrente.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche