Corsi on-line

Stino: Sublime Text come IDE per Arduino

Arduino è attualmente una delle board più utilizzate per la prototipazione, sia in ambito hobbistico che professionale; nonostante questo progetto sia collegato ad una piattaforma Open Source funzionale per il making e presenti un kit di sviluppo sufficientemente completo, uno dei suoi limiti è forse rappresentato dall’IDE di riferimento.

Arduino

Non che l’editor disponibile presenti particolari carenze per quanto riguarda le feature a corredo, infatti Arduino Software è un ambiente scritto in Java che semplifica efficacemente le sessioni di coding e il caricamento dei sorgenti nella scheda. Si tratta inoltre di una soluzione multipiattaforma compatibile con Windows, OS X e Linux ed è anch’essa un prodotto libero e aperto.

Il problema dell’IDE, o meglio il suo limite più evidente, sarebbe semmai identificabile nella gestione di progetti particolarmente articolati e di file di grandi dimensioni. Esiste però un’alternativa, denominata Stino, che è stata appositamente concepita per il superamento di tale criticità. Nel caso specifico non ci riferisce ad un editor standalone, ma ad un plugin per Sublime Text.

In sostanza Stino provvede a trasferire tutte le funzionalità previste dall’IDE di Arduino in Sublime Text, presenta una palette completa per i comandi, offre supporto per diversi linguaggi, permette di definire impostazioni diverse per sketch differenti e offre compatibilità multi-core. Il suo principale difetto è forse quello di non essere aggiornato in modo sufficientemente frequente.

Per funzionare Stino. della quale esiste una versione per tutti i sistemi operativi più utilizzati, necessita di Sublime Text e Arduino IDE e, a differenza di quanto accade per Sublime Text, è una soluzione gratuita nonché Open Source.

Via Stino

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche