Corsi on-line

Plyr: semplice media player in HTML5

Plyr è un semplice media player basato su HTML5 che presenta diversi vantaggi per coloro che desiderano adottare una soluzione Open Source in grado di supportare i moderni browser per la navigazione Web. Si tratta infatti di un’applicazione leggera, accessibile e facilmente personalizzabile attraverso l’applicazione delle regole di stile necessarie per l’adattamento al proprio progetto.

plyrInstallabile tramite NPM, Bower o Ember, Plyr potrà essere anche richiamato direttamente tramite CDN (Content Delivery Network) che eviterà di dover utilizzare una copia locale dello script JavaScript che ne permette il funzionamento (plyr.js) e del file CSS (plyr.css) per la stilizzazione:

<link rel="stylesheet" href="https://cdn.plyr.io/1.6.13/plyr.css">
<script src="https://cdn.plyr.io/1.6.13/plyr.js"></script>

Per quanto riguarda le funzionalità, il player multimediale si segnala per l’alto livello di accessibilità, dovuto al supporto degli screen reader e dei sottotitoli realizzati rispettando lo standard VTT (Video Text Tracks) per il Web, per la leggerezza, con un package del peso di appena 10 Kb quando minificato e gzippato, e per la responsività che ne consente l’impiego su diverse tipologie di dispositivi.

Disponibile il supporto sia per la riproduzione video che per quella audio, sarà inoltre possibile effettuare l’embedding per il playback di filmati prelevati da piattaforme per lo streaming come per esempio YouTube e Vimeo. Il lavoro degli sviluppatori sarà semplificato dalla disponibilità di API (Application Programming Interface) e dalla possibilità di internazionalizzare i controlli per la riproduzione dei contenuti.

Non manca la possibilità di visualizzare i video in Full Screen, mentre per quanto riguarda il coding vi sarà la possibilità di utilizzare elementi semantici per il quali la progressione di un filmato potrà essere associato progress, un pulsante a button e un input type="range" alla regolazione del volume.

Nessuna dipendenza richiesta per il funzionamento di Plyr, l’applicazione è stata infatti realizzata in puro JavaScript e senza il ricorso a framework come per esempio jQuery.

Via Plyr

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche