Corsi on-line

Le novità estive di Google Adwords

Mai estate fu più calda (non in senso di temperature) per la piattaforma Google Adwords in termini di novità e migliorie di funzioni ed interfaccia. Negli ultimi 2-3 mesi infatti sono stati effettuati diversi aggiornamenti molto importanti, alcuni dei quali cambieranno radicalmente il modo di scrivere annunci azzerando ogni best practice vista fino ad ora. Vediamo le principali novità:

  • Annunci di testo espansi: probabilmente è la novità top tra quelle introdotte. Sarà possibile creare annunci con maggior testo e migliorare la capacità di spiegare cosa stiamo offrendo. Sarà possibile inserire 2 titoli da 35 caratteri l’uno ed una descrizione lunga da 80 caratteri. Addio sintesi estrema e largo alle migliori tecniche di copywriting. Per qualche mese questi annunci viaggeranno affiancati a quelli tradizionali, prima della soppressione definitiva di questi ultimi, promettendo migliori CTR.
  • Offerte differenziate per dispositivo: questa feature, presente sin dagli inizi ed inspiegabilmente rimossa negli ultimi anni, torna a gran voce, permettendo di differenziare o azzerare del tutto offerte specifiche per PC, tablet e smartphone.
  • Annunci responsive per mobile: sarà possibile creare annunci per la rete display in formato tale da renderli adattabili per la miriade di dispositivi ormai in commercio. Fornendo un’immagine sufficientemente grande e del testo a corredo, il sistema adatterà il contenuto in base agli spazi a disposizione sul sito del publisher. Stop quindi a decine di modelli diversi a favore di un’unica soluzione.
  • Targeting demografico: questa feature era disponibile solo sulla rete Display, a breve sarà possibile utilizzarla anche sulla rete Search
  • Accessi a più account: finisce il fastidioso obbligo di dover utilizzare 1 email per 1 account. Si potranno finalmente gestire fino a 5 account Adwords con 1 solo indirizzo email. Per esigenze superiori rimane come alternativa l’uso di un account MCC.
  • Nuova interfaccia: a breve anche per gli account italiani sarà disponibile la nuovissima interfaccia, più chiara e con maggior spazio a grafici ed elementi visuali per interpretare più rapidamente i dati.

Si preannuncia un autunno ricco di test per capire la bontà delle modifiche proposte e per riscrivere nuovi modi di progettare le campagne.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche