Corsi on-line

Prolungata la vita degli annunci standard Adwords

L’arrivo dei nuovi annunci estesi, introdotti recentemente in Adwords, avrebbe dovuto mandare presto in pensione i vecchi annunci standard (25 caratteri per il titolo + 35 per ognuna delle 2 righe di descrizione). Invece Google ha deciso di rinviare la data di scadenza di questi ultimi, spostandola dal 26 Ottobre al 31 Gennaio 2017. Da allora in poi i vecchi annunci non potranno più essere utilizzati.

Ciò significa che ancora per qualche mese i 2 formati di annuncio testuale continueranno a coesistere, occupando alternativamente (o in base a valutazioni della piattaforma) gli spazi a disposizione. Questo permetterà di avere maggior tempo per testare i nuovi formati di annuncio ed importare gli elementi descrittivi che meglio funzionavano nelle versioni più ristrette.

Il formato titolo più esteso (2 righe da 30 caratteri l’uno) permetterà di focalizzare meglio l’attenzione sul benefit offerto e su eventuali call-to-action, mentre l’ampio spazio descrittivo (80 caratteri) ci consentirà di aggiungere elementi importanti aggiuntivi che erano relegati per mancanza di spazio allo snippet callout.

Il callout potrà quindi svolgere la sua funzione primaria di “espositore di slogan”, mostrando rapidi vantaggi (es: “Assistenza 24h” o “Spedizione Gratis”) piuttosto che essere usato come compendio di parole chiave non incluse nella descrizione principale.

Mancando un adeguato arco temporale per analizzare le preferenze di interazione degli utenti in modo da permettere una stesura delle nuove best practice, il viaggio in parallelo dei 2 formati è quantomeno necessario.

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche