Corsi on-line

Prevedere i comportamenti degli utenti con Premonish

Premonish è una libreria JavaScript disponibile su GitHub come progetto Open Source che può essere utilizzata per prevedere i comportamenti di un utente durante la navigazione su una pagina Web o l’utilizzo di una Web application. Tecnicamente, quando opportunamente configurata, essa predice quale sarà il prossimo elemento del DOM (Document Object Model) con il quale un utilizzatore interagirà dopo aver effettuato una determinata azione.

premonish

Per mettere alla prova Premonish basterà fornirle una lista di elementi e la libreria proverà a capire quale di essi verrà utilizzato da un utente cercando di individuare anche in quale momento attuerà questo comportamento. Tale meccanismo funziona sostanzialmente sulla base dell’osservazione dei posizionamenti scelti per il mouse e sulla velocità con cui vengono eseguiti, questi dati vengono raccolti con lo scopo di individuare quale movimento sarà più probabile nell’immediato futuro.

L’installazione di Premonish può essere effettuata tramite un comune package manager come npm:

$ npm install premonish

Fatto questo si potrà inizializzare l’API (Application Programming Interface) della libreria definendo un lista di selettori o, in alternativa, una lista di elementi DOM:

var premonish = new Premonish({
  selectors: [], 
  elements: [] 
});

Si potrà quindi passare alla fase di test:

import Premonish from 'premonish';
const premonish = new Premonish({
  selectors: ['a', '.list-of' '.selectors', '.to', '#watch'],
  elements: [] // in alternativa ai selettori
});

premonish.onIntent(({el, confidence}) => {
  console.log(el); // Indica l'elemento DOM con cui si prevede che l'utente interagirà.
  console.log(confidence); // Scala 0-1 che definisce il livello di fiducia sulla precisione della libreria
});

el indica in pratica l’elemento del DOM che sarà coinvolto dalla successiva azione dell’utente, mentre confidence è un punteggio (“score“) sull’attendibilità delle previsioni.

Dopo il funzionamento della libreria sarà opportuno ripulire la memoria dagli eventi individuati, per far questo ricorreremo al metodo stop():

premonish.stop();

Via Premonish

Post correlati
I più letti del mese
Tematiche